Il Direttore

Il Direttore dell'Agenzia

Bruno Corda , nato a Sassari il 19 agosto 1957, sposato senza figli, si è laureato in Giurisprudenza nel marzo 1982.

Entrato nell'Amministrazione dell'Interno nel 1985, tra i diversi incarichi svolti in carriera è stato per undici anni Capo di Gabinetto della Prefettura di Cagliari e Viceprefetto Vicario dal 2007, esercitando, per alcuni mesi, le funzioni di Vice Prefetto Vicario nella sede vacante.

E' stato responsabile dell'Ufficio provinciale di protezione civile, componente della Conferenza regionale delle Autorità di Pubblica Sicurezza, nonché Segretario del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Nel 2008 è stato insignito dell'onorificenza di Commendatore dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana".

Ha conseguito il Master universitario di 2° livello in "Management Pubblico - 1^ edizione, presso la SSAI, nonché il titolo di "Disaster Manager" istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento di Protezione Civile.

E' stato Commissario Straordinario nei comuni di Santadi, Sant'Antioco, Dolianova, Decimomannu, Carloforte, San Giovanni Suergiu, Assemini, nonché, in due occasioni, Vice Commissario prefettizio del Comune di Cagliari.

Nominato Prefetto nel dicembre 2010, ha assunto tale funzione nella provincia di Ravenna.

Dal gennaio 2014 ha assunto l'incarico di Prefetto della provincia di Como.

Dal luglio del 2018 ha ricoperto il ruolo di Vice Capo Dipartimento per l'espletamento delle funzioni vicarie presso il Dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione del Ministero dell'Interno.

Dal 13 maggio 2019 al 16 agosto 2020 è stato Prefetto di Cagliari.

Dal 17 agosto 2020 è Direttore dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.