Avviso ai creditori ai sensi della l. 228/2012

Procedura di confisca a carico di LOSCAVO Vincenzino nato a Lamezia Terme (CZ) il
25/03/1957 +5. Procedimento recante n. 821/2010 R.G.N.R. Sentenza del Tribunale di Lamezia
Terme n. 26/2013 del 31/01/2013, così come depositata il 1/06/2013, parzialmente confermata dalla
sentenza della Corte d’Appello di Catanzaro il 29/04/2014 così come divenuta irrevocabile in
seguito al rigetto dei ricorsi da parte della Suprema Corte di Cassazione in data 24/09/2015.
In conformità con quanto stabilito dall’art. 1, comma 205 e 2061 della legge 24 dicembre 2012, n.
228, si comunica che i creditori di cui all’art. 1, comma 198 della medesima legge 228/2012
possono, a pena di decadenza, proporre domanda di ammissione del credito, ai sensi dell’articolo
58, comma 2 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al giudice dell’esecuzione presso il
tribunale che ha disposto la confisca (art. 1, comma 206, legge 228/2012).

Documento: 68 / 2021

Data inizio pubblicazione: 2021-11-29 13:01:00

Data fine pubblicazione: 2022-05-28 13:02:00

Allegati: